Estetica

Estetica Siracusa - Estetica Francofonte (SR)


Faccette in ceramica

Faccette in ceramica


Faccette in ceramica

Faccette in ceramica

DOTTORE, COSA POSSO FARE PER AVERE DENTI PIÙ BIANCHI ?


Questa è la domanda che più frequentemente ci sentiamo rivolgere nella nostra pratica professionale presso il nostro studio dentistico a Siracusa, e tanti sono i racconti di tentativi "casalinghi" (... lavare i denti con bicarbonato, con limone, ecc...) o più sofisticati (... dentifrici sbiancanti, striscette sbiancanti...) adottati nella speranza di sbiancare i propri denti. Lo sbiancamento dei denti non è un gioco da fare a casa, i risultati potrebbero essere nulli in termini di sbiancamento, o addirittura dannosi (fastidiosa sensibilità ai denti). Lo sbiancamento professionale presso uno studio dentistico è l'unico metodo sicuro per ottenere denti più bianchi. A volte il difetto cromatico che colpisce i denti non è risolvibile neppure con lo sbiancamento professionale, non significa che in questi casi avere denti più bianchi sia impossibile, bisogna invece adottare soluzioni diverse quali le faccette dentali, sottilissime ceramiche che vengono applicate sulle superfici dei vostri denti migliorandone il colore (ovviamente più bianchi) ed eventualmente la forma. Il sorriso è il nostro primo biglietto da visita, avere denti bianchi è, quindi, fondamentale per destare subito una buona impressione. Gli obiettivi che ci poniamo sono quelli di realizzare il vostro desiderio di avere denti più bianchi e quindi un sorriso splendente, con interventi senza dolore in un ambiente confortevole.


COS'E' L'ODONTOIATRIA ESTETICA ED IN COSA SI DIFFERENZIA DA QUELLA COSMETICA?


In odontoiatria, l’estetica è l’insieme di teorie che si rifanno al concetto di “bellezza”, relativo all’aspetto di un restauro protesico ottenuto attraverso la creazione di forme e colori ideali. L’estetica è un insieme di elementi oggettivi e soggettivi, regolati dai principi sui quali si fondano i concetti di bellezza e di attrattività.
Una distinzione, più accademica che clinica, tra estetica e cosmetica in odontoiatria può essere fatta intendendo con odontoiatria cosmetica quella parte di terapie che hanno come unico obiettivo, il miglioramento dell’aspetto di uno o più elementi dentali, dei tessuti orali e/o periorali; per odontoiatria estetica invece si può intendere lo studio e la realizzazione di restauri dentali che, pur resi necessari da problemi dentali come fratture, carie o mancanza di denti, ripristinino o migliorino l’aspetto estetico.

A voler quindi essere rigorosi, il concetto di odontoiatria estetica pertiene tutte le terapie protesiche, considerando che l’obiettivo dovrebbe sempre essere l’ottenimento, oltre che di una funzione e di una biologia ottimali, anche di un aspetto gradevole.

Spesso in uno stesso paziente la cosmetica e l’estetica si sovrappongono, e la distinzione tra le due discipline diventa filosofica. Si parla di odontoiatria cosmetica negli sbiancamenti di denti pigmentati, o nell’applicazione di “piercing” dentali, o nelle plastiche additive o sottrattive di elementi malformati. Quando però la plastica dentale ripristina anche la funzione (per esempio ricostruendo una guida canina o incisale) la stessa terapia può essere inscritta nel perimetro dell’odontoiatria estetica.


TRATTAMENTI ESTETICI
- Intarsi in ceramica o composito;
- Faccette in ceramica;
- Sbiancamento dentale con L.A.S.E.R.;
- Igiene orale e trattamento con bicarbonato;
- Protesi in ceramica integrale (Zirconio).


Orari
Siracusa
  • Lun, Mer, Ven :
    16.00 - 21.00
  • Mar :
    9.00 - 13.00
  • Gio, Sab e Dom :
    CHIUSO

Francofonte
  • Lun:
    9.00 - 12.30
  • Mar, Gio :
    16.00 - 19.30
  • Mer, Ven, Sab e Dom :
    CHIUSO
Newsletter